Download http://bigtheme.net/joomla Free Templates Joomla! 3
Home / Comunicati / Buon lavoro al nuovo Prefetto di Bari Marilisa Magno. Tenere sempre alta la guardia contro criminalità

Buon lavoro al nuovo Prefetto di Bari Marilisa Magno. Tenere sempre alta la guardia contro criminalità

prefetturaIl Consiglio dei Ministri ha nominato il nuovo Prefetto della Città metropolitana di Bari, Marilisa Magno, attualmente Prefetto di Potenza, mentre il Prefetto Carmela Pagano assumerà l’incarico a Napoli.
L’onorevole Liliana Ventricelli ha contattato il nuovo prefetto di Bari per formularle gli auguri di buon lavoro.
“Subito dopo la decisione del Consiglio dei Ministri – dice la deputata del Partito Democratico – ho telefonato al Prefetto Magno per congratularmi di questo incarico e per darle la mia immediata disponibilità alla collaborazione quale rappresentante istituzionale. La Città Metropolitana di Bari è un territorio molto vasto, con varie problematiche sotto il profilo della sicurezza e del contrasto alla criminalità. Una presenza che richiede sempre di tenere la guardia molto alta così come deve essere anche per la criminalità diffusa ed i reati contro il patrimonio. Non appena si insedierà, chiederò un incontro per esaminare insieme le questioni principali”.
“Ringrazio il Prefetto Carmela Pagano – conclude Ventricelli – per il prezioso lavoro svolto”.

About Liliana Ventricelli

Guarda anche

View of deputies gathered in the Montecitorio Palace, the Italian parliament, on April 13, 2011 during a debate in the Lower House about a law that would cut the statute of limitations in certain cases of trials. The law, if passed in the parliament, would have effect to end a corruption trial in Milan, in which Italy's PM Silvio Berlusconi is accused of bribing British lawyer David Mills. The lower house is expected to vote late today  and the Senate in coming weeks.      AFP PHOTO / ALBERTO PIZZOLI

La legge elettorale è stata migliorata. Polemiche ingiustificate dei 5 Stelle

Un passo importante è stato compiuto alla Camera dei Deputati con l’approvazione di una nuova legge …