Download http://bigtheme.net/joomla Free Templates Joomla! 3
Home / Aggiornamenti / Liliana Ventricelli: “Leopolda? Preferisco le iniziative dei circoli.”

Liliana Ventricelli: “Leopolda? Preferisco le iniziative dei circoli.”

mfront_altamura_banchettoLa mia casa è il Pd, la “Leopolda” non fa per me. E’ una convention in cui determinati contenuti politici, pur se di grande interesse, non corrispondono alla mia pratica sul campo. Per una scelta decisa non amo le logiche del correntismo, mi è più congeniale girare per le piazze della Città Metropolitana e aderire alle iniziative dei circoli che chiedono un contatto personale in modo da poter esprimere il proprio pensiero. A me serve ascoltare le persone e i militanti, e tenere sempre aperto questo canale di comunicazione perché non intendo perdere la dimensione reale del fare politica. Preferisco nutrirmi di questi umori, di questi sentimenti e dei pensieri, anche critici, delle persone che non fanno parte delle gerarchie.

Solo per fare un esempio, nello scorso fine settimana ho incontrato numerosi cittadini ad Altamura e a Santeramo in Colle nel corso della grande mobilitazione #Italiacoraggio lanciata dal partito democratico con 2000 banchetti informativi. Mi sono impegnata in prima persona per spiegare l’importanza delle riforme che il Governo ha attuato e di cui iniziano a vedersi i frutti, in attesa che si vedano anche quelli a venire. Ho riscontrato molto favorevolmente che tanta gente si è avvicinata per informarsi; mi aspettavo di ricevere opinioni di differenti orientamento sull’operato del Governo e sono stata disponibile al confronto anche con chi la pensava diversamente. Rimarco con piacere che molte persone mi hanno attestato che stanno rivedendo la loro idea sulle riforme varate dal Governo perché, dopo i tanti polveroni sollevati in modo strumentale, iniziano a cogliere la concretezza di questa azione.

A questo tipo di confronto, insieme ai circoli, non ci siamo mai sottratti. In più adesso è anche il tempo di esprimere l’orgoglio per i processi di riforma complessiva che sono in atto e che ci riguardano da vicino sul fronte della scuola, del lavoro, dello sviluppo, della cultura e di ogni altro ambito. Ciò vale anche per il nostro territorio che insieme al Pd difendiamo convintamente e sosteniamo, impegnati affinché continui a crescere.

Alla “Leopolda” non avrei modo di incrociare i cittadini e il loro pensiero. Per questo non ci andrò. Sarò partecipe a distanza, leggendone i resoconti. Non contesto questo tipo di iniziative perché quando si parla di lavoro, welfare, giustizia, Europa, infrastrutture non si perde mai tempo e si può cercare sempre di costruire proposte utili per il Paese, ognuno però ha il suo modo di intendere la politica e il mio è differente.

About admin

Guarda anche

View of deputies gathered in the Montecitorio Palace, the Italian parliament, on April 13, 2011 during a debate in the Lower House about a law that would cut the statute of limitations in certain cases of trials. The law, if passed in the parliament, would have effect to end a corruption trial in Milan, in which Italy's PM Silvio Berlusconi is accused of bribing British lawyer David Mills. The lower house is expected to vote late today  and the Senate in coming weeks.      AFP PHOTO / ALBERTO PIZZOLI

La legge elettorale è stata migliorata. Polemiche ingiustificate dei 5 Stelle

Un passo importante è stato compiuto alla Camera dei Deputati con l’approvazione di una nuova legge …